Trofeo dell’Adriatico e dello Ionio, La Ciurma Vasto chiude al 2° posto - I vastesi per un soffio non riescono a superare Giovinazzo
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 09/08/2018

Trofeo dell’Adriatico e dello Ionio, La Ciurma Vasto chiude al 2° posto

I vastesi per un soffio non riescono a superare Giovinazzo

Secondo posto per La Ciurma Vasto nell'edizione 2018 del Trofeo dell'Adriatico e Mar Ionio, competizioni per imbarcazioni a 10 remi organizzata sotto l'egida del Csi. Dopo la straordinaria vittoria ottenuta nella gara di casa, il Palio Remiero - Memorial Antonio Ritucci [LEGGI], l'equipaggio vastese si era presentato a Giovinazzo, sede dell'ultima delle cinque tappe in calendario, per cercare di strappare ai padroni di casa il primo posto nella classifica generale. Dopo due manches avvincenti, però, i pugliesi sono riusciti a vincere con soli 4 secondi di vantaggio, conquistando così tappa e trofeo. Nella competizione femminile 5° posto per le ragazze de La Ciurma rosa.

Nella classifica generale del Trofeo dell'Adriatico e dello Ionio l'equipaggio della Mario Cervone Giovinazzo ha chiuso a 113 punti, seguito da La Ciurma Vasto a quota 108 e poi dai Remuri Brindisi a 100. Completano la classifica la Lega Navale Molfetta (94), Palio di Taranto (84) e Taras Taranto.

Ai vastesi, capitanati dall'instancabile timoniere Filippo Ciccotosto, è andato anche il premio "Pietro Mennea", consegnato dall'Ordine degli psicologi "per l’ atteggiamento sportivo straordinario, esibito in tutte le tappe della kermesse marittima".

La Ciurma non si fermerà nella sua attività agonistica ma continuerà negli allenamenti per prepararsi all'appuntamento con la Regata dei Gonfaloni di Pescara in programma il prossimo 2 settembre. C'è da star certi che, anche quest'anno, i vastesi faranno di tutto per essere protagonisti della gara pescarese.


 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi