Marinucci arriva prima del previsto: nuota da San Nicola a Vasto Marina in meno di 2 ore e mezza - La 63^ traversata del professore nel giorno in cui compie 79 anni
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Personaggi 06/08/2018

Marinucci arriva prima del previsto: nuota da San Nicola a Vasto Marina in meno di 2 ore e mezza

La 63^ traversata del professore nel giorno in cui compie 79 anni

Costanzo Marinucci all'arrivo a Vasto MarinaArriva prima del previsto: alle 11,30 è già al pontile. Meno di due ore e mezza per nuotare dalla baia di San Nicola alla spiaggia di Vasto Marina. Quest'anno la dedica è plurima: "A tutte le persone che mi hanno sostenuto. Ai miei familiari, alla guardia costiera, al poeta Nicola Bottari e ai vastesi che ogni anno vengono ad accogliermi all'arrivo". Alla fine della traversata numero 63, il professor Costanzo Marinucci è un fiume in piena. "Un pensiero anche a papa Benedetto XVI, che nel 2007 a Loreto, in occasione della Giornata mondiale della gioventù, stilò la graduatoria dei valori, mettendo al primo posto lo sport. E io ho sempre fatto sport". 

Dopo qualche incertezza dovuta ad alcuni allenamenti saltati, Marinucci ieri ha annunciato che stamani, dopo aver indossato la maschera da sub, alle 9 si sarebbe tuffato nelle acque antistanti la spiaggia di San Nicola per raggiungere, un colpo di pinna dietro l'altro, il pontile al centro del Golfo di Vasto.

Lì è stato accolto dal maresciallo Davide Di Nolfo in rappresentanza dell'Ufficio circondariale marittimo, dall'abbraccio dei parenti e dalle strette di mano di ex alunni e bagnanti. 

Per l'insegnante di matematica in pensione, questo è un anno importante: sono trascorsi tre decenni esatti da quando, l'11 luglio del 1988, salvò cinque persone che rischiavano di annegare a Punta Penna. Il presidente della Repubblica, Francesco Cossiga, lo premiò con la Medaglia al valor civile. Una ricorrenza che il professore ha festeggiato, lo scorso 11 luglio, a modo suo: con una nuotata da Punta Penna a Punta Aderci e ritorno [ARTICOLO E VIDEO], dedicata al poeta Nicola Bottari, scomparso 14 mesi fa. Bottari, a sua volta, aveva dedicato al professore una delle sue poesie. 

Per Marinucci, oggi è il giorno del 79° compleanno. L'uomo-pesce lo ha festeggiato nel suo habitat: il mare di Vasto. 

Guarda le foto

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi