Abusivismo, nuovo blitz sulla statale 16: sequestrato chiosco di frutta e verdura - Controlli interforze sul litorale
Scopri di più CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 31/07/2018

Abusivismo, nuovo blitz sulla statale 16: sequestrato chiosco di frutta e verdura

Controlli interforze sul litorale

Il chiosco sequestrato dalla polizia municipaleScatta un nuovo blitz anti abusivismo sulla statale 16. Le forze dell'ordine sono tornate in contrada San Tommaso, al confine con San Salvo, per sequestrare merce e chiosco a un venditore non autorizzato. 

"Proseguono - si legge in una nota del comandante della polizia locale, Giuseppe Del Moro - i controlli sul territorio per attività le attività dedite alla vendita di commercio abusivo. Questa mattina servizi congiunti di polizia locale, guardia di finanza e carabinieri hanno proceduto al controllo di un chiosco ubicato sulla statale 16 all'altezza del Camping Europa.

Al venditore F. L. P. di anni 40  di origine pugliesi, di cui è stata riscontrata la violazione delle norme sia sul commercio itinerante che a posto fisso, è stata confiscata tutta la merce, in particolare frutta e attrezzature connesse. Tutti i prodotti sono stati destinati ad associazioni caritatevoli no profit". 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi