CHIUDI [X]
 
San Salvo   Eventi 29/07/2018

Presentato in riva al mare "Black out" di Berti e Insabato

A San Salvo il volume scritto a quattro mani

Venerdì 27 luglio presso lo stabilimento Priscilla di San Salvo Marina si è svolta la presentazione del romanzo Black out scritto a quattro mani dagli autori maremmani David Berti e Gaetano Insabato. L’iniziativa è nata dalla collaborazione tra la cartolibreria La Coccinella e il Premio San Salvo

L’evento ha suscitato grande interesse nel pubblico anche grazie alla partecipazione di due ospiti d’eccezione: Gaetano Turrini, presidente dell’associazione Speranza-Hope for children e Caterina Besca coordinatrice del Progetto Syria entrambi coinvolti in prima linea in iniziative umanitarie a sostegno di famiglie e bambini che soffrono per guerre e povertà. 

Il reading letterario a cura di Raffaella Zaccagna ha messo in evidenza alcuni passi salienti del libro: la leggenda dell’Innamorata di Capoliveri e la guerra in Siria. Silvia Daniele e Miriam Salladini hanno dialogato con gli ospiti. 

“Quello di ieri sera è stato un evento che ha stabilito una collaborazione con Caterina e Gaetano. In autunno partirà un progetto che vedrà coinvolti i ragazzi di una scuola di scrittura. Gli elaborati formeranno un libro e il ricavato delle vendite sarà devoluto totalmente in beneficenza per sostenere le iniziative umanitarie” riferisce Miriam Salladini coordinatrice del progetto.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       

      Chiudi
      Chiudi