Tiro a segno, Davide Berardesca e il tecnico Marco La Verghetta ai Campionati Italiani - A Bologna la competizione tricolore Seniores, Juniores e Para
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 24/07/2018

Tiro a segno, Davide Berardesca e il tecnico Marco La Verghetta ai Campionati Italiani

A Bologna la competizione tricolore Seniores, Juniores e Para

La Verghetta e BerardescaCi saranno due vastesi ai Campionati Italiani di tiro a segno che si svolgeranno dal 25 al 29 luglio presso il Tiro a Segno di Bologna. In gara, nella specialità pistola 10 metri categoria allievi, ci sarà Davide Berardesca, giovane allievo di Giulio Di Tullio tesserato per il TSN Lanciano e che si allena presso l'Air Shooting Club Vasto.

Il giovane tiratore, dopo gli ottimi risultati conquistati in ambito regionale, proverà a dire la sua anche nella rassegna tricolore in cui si confronterà con i migliori atleti italiani. Per il secondo anno consecutivo un giovane allievo di Giulio Di Tullio partecipa agli italiani a testimonianza della crescita del tiro a segno nel Vastese grazie a giovani tiratori che si stanno facendo onore.

Marco La Verghetta sarà invece presente a Bologna nello staff tecnico della Nazionale paralimpica guidato dal ct Giuseppe Ugherani per seguire le attività degli atleti azzurri che partecipano ai campionati italiani. È questa la prima volta che le due competizioni si svolgono insieme, frutto del passaggio, avvenuto nel 2017, del settore paralimpico dalla Fispes alla Uits. A Bologna i tecnici potranno seguire da vicini gli atleti della nazionale che, nei prossimi mesi, saranno chiamati ad appuntamenti internazionali.

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi