Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


16 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 11/07/2018

Vasto, torna la musica indipendente di "Dal Basso Fest"

In programma il 14 luglio

La Consulta Giovanile di Vasto annuncia la seconda edizione di Dal Basso Fest, sabato 14 luglio, nella villa comunale (dalle ore 20:00), evento organizzato in collaborazione con l’associazione Sideshow.  

“Anche quest’anno - ha dichiarato l’assessore alle Politiche Giovanili, Paola Cianci - l’iniziativa ha come obiettivo quello di valorizzare talenti locali, nazionali ed internazionali che sono partiti dal basso suonando nelle sale prove, nei bar e viaggiando per farsi conoscere ad un pubblico più ampio. La scelta della Villa Comunale non è casuale poiché è un luogo frequentato da fasce di diverse età e favorisce insieme alla musica momenti di aggregazione. Ringrazio il presidente Mario Testa e i ragazzi della Consulta Giovanile per il grande impegno dimostrato per questo evento che apre la stagione delle attività dedicate ai giovani del nostro territorio”. 

A livello artistico la proposta cerca di rispecchiare una parte dei gusti delle nuove generazioni, si va dall’hip hop del giovane rapper vastese Kast all’indie folk dei tedeschi Nosoyo, dall’elettronica barocca ad alto tasso performativo della lettone Elizabete Balcus al cantautorato ironico e surreale di Giacomo Toni, passando per il live di ricerca che spazia tra atmosfere dub e nuove sonorità electro di Nicola Mirolli. Ospite speciale della serata sarà Fabio Celenza, il musicista vastese salito alla ribalta delle cronache nazionali per i suoi doppiaggi comici di rockstar e personaggi internazionali diventati virali sul web con milioni di visualizzazioni. Per la prima volta a Vasto doppierà dal vivo alcune delle sue clip più divertenti. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi