Da La Tribù dei Sorrisi nuovi pannelli decorativi per il Nido dell’ospedale di Vasto - "Un grazie alla dottoressa Florio per la sua collaborazione in questi anni"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 07/07/2018

Da La Tribù dei Sorrisi nuovi pannelli decorativi per il Nido dell’ospedale di Vasto

"Un grazie alla dottoressa Florio per la sua collaborazione in questi anni"

L'associazione di clownterapia La Tribù dei Sorrisi onlus ha donato al Nido del reparto di Pediatria dell'ospedale di Vasto dei nuovi pannelli decorativi e una tenda per abbellire gli ambienti dedicati ai bimbi. L'iniziativa è stata realizzata in collaborazione con il direttore sanitario Rosanna Florio, la caposala Maria Concetta Regiacorte e il personale sanitario con la realizzazione di Ideastampa. 

"La nostra associazione - spiega la presidente Silvana Ranalli - che da anni è presente e svolge volontariato all'ospedale di Vasto, è entusiasta di aver potuto fare questo piccolo dono. Ringraziamo per questo tutto il personale sanitario e in particolar modo la dottoressa Florio, per la sua ampiezza di vedute, sensibilità e attenzione all'accoglienza e umanizzazione dell'ospedale. Considerato che il colore è cibo per l'anima, portarne al suo interno aiuta a rendere l'ambiente più bello,allegro e accogliente per chi ci lavora, per i pazienti e per coloro che si recano a fare visita. È un messaggio non verbale formidabile!

Cogliamo l'occasione inoltre per augurare alla dottoressa Florio, che a breve andrà in pensione, il meglio e la realizzazione di tutte le cose più belle e che desidera. I clown della Tribù la ringraziano per la disponibilità e saranno presenti a dare una mano qualora avesse bisogno di noi".

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi