Cinquant’anni di sacerdozio: Monteodorisio festeggia don Nicola Antonini - Sabato pomeriggio la cerimonia presieduta dall’arcivescovo Bruno Forte
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


29 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Monteodorisio   Attualità 25/06/2018

Cinquant’anni di sacerdozio: Monteodorisio festeggia don Nicola Antonini

Sabato pomeriggio la cerimonia presieduta dall’arcivescovo Bruno Forte

Da sinistra monsignor Bruno Forte e don Nicola AntoniniMezzo secolo di sacerdozio. Cinquant'anni di servizio sacerdotale per i fedeli e i bisognosi.

Li ha festeggiati sabato don Nicola Antonini, parroco di Monteodorisio.

Fu ordinato il 23 giugno del 1968 nella sua Casalanguida. Da ben 37 anni, don Nicola è un riferimento morale e spirituale per la comunità monteodorisiana.

Ieri pomeriggio è stato monsignor Bruno Forte, arcivescovo di Chieti-Vasto, a presiedere la celebrazione eucaristica nella chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista, seguita da un momento di condivisione fraterna nel cortile della del santuario della Madonna delle Grazie.

Le immagini salienti della cerimonia.

Guarda il video Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi