Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


16 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Musica 20/06/2018

Fratelli anche nel talento: Jonathan ed Elektra, pianoforte e violino per esprimere la loro arte

Tra studio e concorsi, sono già due promesse della musica classica

Jonathan GangiNuove soddisfazioni i fratelli Jonathan ed Elektra Gangi. A 15 e 9 anni, sono già due promesse della musica classica.

Jonathan al pianoforte ed Elektra al violino sono stati selezionati anche quest'anno nel saggio di fine anno, riservato ai migliori allievi della Scuola civica musicale, che si è svolto il 10 giugno al Teatro Rossetti.

Jonathan, che suona il pianoforte da 11 anni, ha partecipato a 14 concorsi nazionali e internazionali, piazzandosi sempre nei primi tre posti.

Elektra Gangi"La mia vittoria più bella fino ad ora? Quella a Mirabello Sannitico, perché era il primo concorso cui partecipavo" racconta. "Per il futuro, vorrei proseguire su questa strada a livello professionale. Ora frequento il Liceo musicale Mattioli di Vasto e continuo a studiare alla Scuola civica musicale col maestro Adriano Paolini. Dopo il diploma, mi iscriverò al Conservatorio. Mi piacciono particolarmente i componimenti di Debussy".

Sul palco del Teatro Rossetti è salita anche la piccola Elektra, che da due anni suona violino con il maestro Alessandro Pensa e, da sei anni, si cimenta anche nei balli di coppia sotto la guida dell'insegnante Rita Ialacci

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi