Confraternita vastese rappresenta l’Abruzzo a Milano per il Cammino di fraternità - Otto confratelli tra gli 8mila che si sono ritrovati in piazza Duomo
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 19/06/2018

Confraternita vastese rappresenta l’Abruzzo a Milano per il Cammino di fraternità

Otto confratelli tra gli 8mila che si sono ritrovati in piazza Duomo

Milano: delegazione della Confraternita della Sacra Spina e del Gonfalone dinanzi al DuomoTra gli ottomila partecipanti a Milano al 25° Cammino di Fraternità delle Confraternite provenienti da tutta Italia c’era la delegazione composta da otto confratelli della Confraternita della Sacra Spina e del Gonfalone. La Confraternita vastese, presieduta dal priore Massimo Stivaletta, è stata l’unica a rappresentare l’Abruzzo nel capoluogo meneghino.
Tre giorni di confronto fraterno e di preghiera per riflettere su “Giovani, la fede e il discernimento vocazionale nelle confraternite d’Italia”.

Ieri sera si è svolta la veglia di preghiera con l’adorazione nella chiesa della Passione, mentre questa mattina nel Duomo di Santa Maria Nascente c’è stato il saluto di Francesco Antonetti, presidente della Confederazione delle Confraternite delle Diocesi d’Italia; questa mattina momento toccante e comunitario nel Duomo con Santa Messa presieduta da S.E.R. mons. Mario Delpini, arcivescovo metropolita di Milano, e concelebrata dal S.E.R. mons. Mauro Parmeggiani, vescovo di Tivoli e assistente ecclesiastico nazionale della Confederazione della Confraternite delle Diocesi d’Italia.

“Sono stati tre giorni molto intensi – ha commentato il priore Massimo Stivaletta – per un’esperienza che non mancherà di portare frutti spirituali e che riporteremo nella nostra comunità. Ringrazio i sette confratelli che assieme a me hanno partecipato al 25° Cammino di Fraternità delle Confraternite”.
Appuntamento per tutti al 26° Cammino di Fraternità delle Confraternite il prossimo anno dal 24 al 26 maggio a Matera, città patrimonio mondiale dell’umanità nell’anno in cui è stata nominata Capitale Europea della Cultura per il 2019.

La delegazione che ha partecipato a Milano era composta da: Marco Argentieri, Michele Barone, Severino Costanzo, Giuseppe Di Carlo, Antonio Petruzzelli, Piergiorgio Serra, Massimo Stivaletta e Nicola Tammarazio.  

da www.sacraspina.it

Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi