Meglio tardi che mai: la Provincia destina 110mila euro per la sistemazione della Sp 197 a San Salvo - "C’è voluta una corposa corrispondenza"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Attualità 03/06/2018

Meglio tardi che mai: la Provincia destina 110mila euro per la sistemazione della Sp 197 a San Salvo

"C’è voluta una corposa corrispondenza"

Dopo tanto scrivere e protestare, San Salvo strappa alla Provincia un assegno da 110mila euro per la messa in sicurezza del tratto di strada provinciale 197 che collega l’uscita dell’autostrada A14 e il ponte sovrastante la strada provinciale 201 (ex Fondo Valle Trigno).

Il sindaco Tiziana Magnacca ha ricevuto la comunicazione dal presidente dell'ente Mario Pupillo che con apposito decreto ha destinato tale somma a quell'arteria stradale finita ultimamente anche tra le sollecitazioni di Confindustria.

“C’è voluta una corposa corrispondenza – commenta il primo cittadino – per sollecitare un intervento per la sistemazione di questa strada provinciale, che collega l’uscita del casello dell’autostrada alla città e alla zona industriale. Dopo due anni di sollecitazioni siamo riusciti finalmente a ottenere un finanziamento, che non è assolutamente sufficiente, per mettere in sicurezza tutta la strada. Faremo di necessità virtù.

"Vogliamo comunque ringraziare il presidente Pupillo per la sensibilità avuta nei confronti del Comune di San Salvo. Non molleremo e insisteremo affinché gli interventi vengano completati vista l’importanza strategica di questa strada per l’economia industriale non solo per il territorio del Vastese ma per tutta la regione”. 

Per i 9 milioni di euro per le Provinciali del territorio, invece, bisognerà attendere l'approvazione del Bilancio della Provincia che sarà votato probabilmente a metà mese.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi