Le mareggiate portano i rifiuti in spiaggia, operai al lavoro in vista del 2 giugno - La Pulchra ha incrementato le unità a disposizione
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


31 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 01/06/2018

Le mareggiate portano i rifiuti in spiaggia, operai al lavoro in vista del 2 giugno

La Pulchra ha incrementato le unità a disposizione

Taniche e contenitori di plastica, reti, buste, rami e altri materiali, nelle ultime ore sono stati depositati dalla mareggiata sulla riva dell’arenile compreso tra la bagnante e il pontile. In queste ore le squadre di Pulchra Ambiente, "tempestivamente rinforzate nel numero di addetti – spiega la stessa società – si stanno adoperando per rimuovere tutti i rifiuti ed assicurare, in occasione della Festa della Repubblica, l’arenile pulito. Una pulizia straordinaria aggiuntiva rispetto a quella prevista da contratto".

Non è un fenomeno nuovo per il litorale di Vasto, che spesse volte viene interessato da mareggiate con accumulo di rifiuti. Tutti materiali scaricati in mare dai corsi d’acqua o dalle navi in transito.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi