A Vasto Marina ecopunti a casetta: raccolta differenziata anche per i turisti - Appello di Paola Cianci: "Per tenere pulito serve la sensibilità di tutti"
Abruzzo Smart Academy - ITS Agroalimentare Teramo CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Politica 30/05/2018

A Vasto Marina ecopunti a casetta: raccolta differenziata anche per i turisti

Appello di Paola Cianci: "Per tenere pulito serve la sensibilità di tutti"

Ecopunto informatizzatoEcopunti a casetta per consentire anche ai turisti di fare la raccolta differenziata. Li farà installare il Comune di Vasto in vista della stagione estiva. 

Inoltre, nel prossimo week end, la Pulchra spa, la società che gestisce l'igiene urbana a Vasto, si appresta a eseguire "una ulteriore pulizia straordinaria della spiaggia nei giorni del 31 maggio e primo giugno, che si aggiunge a quella prevista da contratto già effettuata in precedenza", annuncia una nota del Comune.

"A partire dal 10 giugno sarà avviato il servizio di pulizia ordinaria della spiaggia che si svolgerà quotidianamente secondo le modalità previste dalla convenzione. Inoltre, a breve, a Vasto Marina verranno messi in esercizio gli ecopunti a casetta, in Piazza Vittorio De Sica e in Piazza Fiume, per il conferimento dei rifiuti da parte dei non residenti. Gli ecopunti svolgeranno anche il ruolo di presidio informativo per gli utenti e turisti della zona. Entro il 15 giugno sarà installato anche l’ecopunto informatizzato sul Lungomare Ernesto Cordella, a pochi metri dalla rotonda, a servizio delle utenze commerciali della zona centrale di Vasto Marina, dove potranno essere conferiti in modo differenziato plastica, carta e vetro".

“Anche quest’anno, insieme a Pulchra, stiamo cercando di organizzare al meglio - ha dichiarato Paola Cianci, assessora alle Politiche ambientali – il servizio per la stagione estiva, dove le presenze aumentano vertiginosamente, al fine di soddisfare le esigenze delle utenze domestiche e commerciali. La buona riuscita dell’attività presuppone l’impegno di tutti nella differenziazione dei rifiuti, una maggiore sensibilità per la tutela dell’ambiente e la cura della città”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi