Yamaha R3 Cup, per Lorenzo Del Bonifro secondo round a Misano - Del Bonifro chiude la gara al 30° posto, 27° Nicolas Cupaioli
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


29 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 24/05/2018

Yamaha R3 Cup, per Lorenzo Del Bonifro secondo round a Misano

Del Bonifro chiude la gara al 30° posto, 27° Nicolas Cupaioli

Prosegue l'esperienza di Lorenzo Del Bonifro nella Yamaha R3 Cup, competizione che vede confrontarsi tanti giovani talenti delle due ruote. Lo scorso fine settimana sulla pista di Misano si è svolto il secondo round del campionato monomarca, dopo la gara d'esordio al Mugello. Due i piloti vastesi in gara. Lorenzo Del Bonifro, giunto 30° al traguardo, e Nicolas Cupaioli, reduce dall'esperienza della scorsa stagione nella Supersport 300, classificatosi 27°. A vincere la gara, che vedeva schierati 36 piloti al via, è stato Eugenio Generali, seguito da Francesco Prioli e Kevin Arduinui.

"Avevo recuperato diverse posizioni in partenza, poi un errore mi ha fatto perdere tutto ciò che avevo guadagnato. Però posso ritenermi soddisfatto - racconta Lorenzo - perchè, pur con alcune difficoltà nell'assetto della moto, sono riuscito a migliorarmi. Ero venuto a Misano solo una volta in precedenza e in gara ho limato ben 5 secondi al mio termpo sul giro. Si continua a crescere cercando di poter fare meglio già nel prossimo appuntamento". 

Si tornerà in pista tra meno di un mese, il 10 giugno, a Vallelunga. In una pista che conosce bene Lorenzo Del Bonifro, sempre accompagnato dal papà Nico per la gestione della moto, proverà a migliorarsi ancora e conquistare un buon piazzamento in gara.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi