Bucciarelli: "Dall’ultimo incontro Governo-Regione la verità: niente ospedale nuovo" - La polemica dell’esponente della minoranza Pd
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Politica 19/05/2018

Bucciarelli: "Dall’ultimo incontro Governo-Regione la verità: niente ospedale nuovo"

La polemica dell’esponente della minoranza Pd

Angelo Bucciarelli (Pd)"L'eredità di Paolucci e D'Alfonso: l'ospedale nuovo non si farà" Angelo Bucciarelli, della minoranza Pd di Vasto, torna ad attaccare il governo regionale guidato proprio dal Partito democratico: "Non sarà messo neanche un mattone per il nuovo ospedale", sostiene il siddidente, che pubblica "l'ultimo verbale, dopo l'incontro tra la Regione Abruzzo e i Ministeri della Salute e dell'Economia. Ancora dobbiamo attendere".

E punta il dito contro l'assessore regionale alla Sanità, Silvio Paolucci, e il presidente della Regione, Luciano D'Alfonso: "Dopo 48 mesi di governo Paolucci-D'Alfonso, nulla si sa. Pomposamente il verbale riporta l'obiettivo da raggiungere: 'Accelerare gli investimenti in infrastrutture e tecnologie'. Nel concreto, invece, i Ministeri chiedono a Paolucci e D'Alfonso che intenzioni hanno, gli ospedali li vogliono fare o no? Come dire: perché non rispondete alle richieste che vi facciamo, avete idee chiare, sapete di cosa stiamo parlando? Invece, siamo ancora nel nulla. Dell'accordo di programma (vi ricordate quando a Lanciano, in campagna elettorale, la quasi, finalmente, ex ministra Lorenzin ci disse che sarebbe stato firmato presto, appena fosse tornato dall'Australia il suo direttore?) non si ha nessuna notizia. Era chiaro fin da allora che Lorenzin, D'Alfonso e Paolucci, e quanti hanno ripetuto meccanicamente le loro parole, ci prendevano per i fondelli. Hanno pensato che abbiamo l'anello al naso. I fatti, in realtà, sono ben altri. E' detto chiaramente: i Ministeri chiedono 'che intenzione ha la Regione Abruzzo riguardo all'effettivo avvio delle azioni previste'. Sono 48 mesi che Paolucci ci sta vendendo aria fritta e che ci nasconde lo stato reale dei fatti. Ma tra poco si tornerà al voto. E Paolucci e D'Alfonso non hanno messo un solo mattone in sanità".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi