Masciulli: "La Provincia ostaggio delle pressioni di alcune eminenze grigie" - Il primo cittadino di Palmoli sulla vicenda dei fondi per le strade
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Palmoli   Politica 02/05/2018

Masciulli: "La Provincia ostaggio delle pressioni di alcune eminenze grigie"

Il primo cittadino di Palmoli sulla vicenda dei fondi per le strade

Giuseppe Masciulli, sindaco di PalmoliEminenze grigie che hanno interesse in diverse destinazioni e tempestiche dei soldi per le strade del Vastese e che esercitano pressioni molto forti sul presidente Mario Pupillo. L'accusa è arrivata nella conferenza stampa dei sindaci di qualche giorno fa direttamente dal primo cittadino di Palmoli, Giuseppe Masciulli

I cambi di posizione del presidente della Provincia di Chieti e i tentativi di portare una parte dei 9 milioni di euro su strade dell'Alto Sangro insospettisce e non poco i rappresentanti del territorio vastese. 

L'ipotesi è che si voglia ricorrere ai proverbiali asfalti elettorali in vista del ritorno alle urne per scegliere il successore di Luciano D'Alfonso (che nonostante l'attuale piede in due scarpe, prima o poi dovrà abbandonare il ruolo di governatore) e magari di un cambio di casacca.

"Ho l'impressione che il presidente stia ricevendo pressioni molto forti sull'utilizzo di questi fondi da parte di consiglieri provinciali che hanno interesse a una diversa gestione per fini politici. Non dimentichiamo che ci sono le Regionali e far i lavori in un posto o nell'altro potrebbe tornare utile. Tuttò ciò però non è nell'interesse del territorio", ha concluso Masciulli.

Guarda il video

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Masciulli: "Forti pressioni su Pupillo"

Servizio di Antonino Dolce
Video di Nicola Cinquina



 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi