Salute, educazione e diritti dei bambini: fa tappa a Vasto il giro d’Italia di Giovanni Malagutti - L’iniziativa
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Personaggi 20/04/2018

Salute, educazione e diritti dei bambini: fa tappa a Vasto il giro d’Italia di Giovanni Malagutti

L’iniziativa

Giovanni Malagutti"Sensibilizzare le persone a riflettere nella maniera più semplice, atrraverso la camminata, che è anche una buona metafora, su tre argomenti importantissimi: il benessere e la salute; l'immigrazione e l'educazione; i diritti dei bambini": così Giovanni Malagutti della Fondazione Malagutti onlus spiega i motivi della sua Camminata italiana, il suo personale giro d'Italia a piedi. 

Ieri la tappa da Lanciano a Vasto, accompagnato a piedi dalla presidente del Rotary club lancianese, Licia Caprara. A Vasto, Malagutti si è fermato alla scuola d'infanzia paritaria L'albero azzurro di Claudia Gattella. Ecco l'intervista video a Giovanni Malagutti. 

Guarda il video

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Giro d'Italia a piedi contro le violenze sui bimbi

Intervista di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi