Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cultura 15/04/2018

Menichelli benedice ’Il Cenacolo’ di Cesare Giuliani: "Grazie per questa sua opera"

Una tela imponente donata alla comunità di San Lorenzo

Il cardinale Edoardo Menichelli, già arcivescovo di Chieti-Vasto, ha benedetto ieri Il Cenacolo, ultima opera del pittore vastese Cesare Giuliani, che l'artista ha donato alla comunità di San Lorenzo. Un'opera imponente, di 4x2 metri, realizzata con il sostegno del Lions Club Adriatica Vittoria Colonna e della Società Vastese di Storia Patria. "Una tela coraggiosa per le dimensioni e per l’argomento - ha spiegato Gabriella Izzi Benedetti -. È una tentazione di tutti gli artisti che si occupano di arte sacra cimentarsi con l’Ultima Cena, ma spesso si risolve in qualcosa di devozionale, che non ha senso artistico. Cesare riesce a dare un timbro particolare, negli anni ha smussato alcune sue asprezze, ha reso più morbide alcune volumetrie e questo dipinto colpisce particolarmente per la raffinatezza cromatica e e per quel passaggio di gestualità che ricorda, in chiave moderna, gli autori del ‘400-’500".

Il sindaco Francesco Menna, presente alla cerimonia, ha voluto "rendere grazie al maestro Cesare Giuliani che torna in questa comunità riproponendo il rapporto tra l’arte e la religione che lui vive in maniera spirituale. Ha fatto un’opera importante per la città”. Affettuose le parole di Luca Russo, presidente del Lions Club "Cesare è un nostro socio e un nostro amico. Noi all’amicizia crediamo tanto e nel modo più completo del termine. Questa opera meritoria che gli è costata sacrificio e fatica, perchè non è semplice dipingere una tela così grande. Noi lo ringraziamo perchè è stato davvero bravo, ne apprezziamo l’arte ed è un messaggio sacro che lui ulteriormente manda alla parrocchia di San Lorenzo. Lo consideriamo un dono alla parrocchia, a Don Antonio e all’intera comunità di Vasto".

Emozionato il parroco, don Antonio Bevilacqua, per questo dono che viene fatto alla sua parrocchia. "Voglio ringraziare il cardinale Menichelli che ci ricorda tempi belli della nostra vita, ringrazio Giuliani per questo quadro, ci pregheremo davanti. Noi siamo la parrocchia del popolo".

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi