Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 31/03/2018

Sabato Santo, la silenziosa processione della Pietà nel centro storico di Vasto

I riti della Settimana Santa

foto di Andrea MarinoIl sabato Santo per la Chiesa è il giorno del silenzio. Non si celebra la messa, nell'attesa della veglia di questa notte in cui ci sarà l'annuncio della resurrezione di Gesù. Questa mattina si è rinnovato a Vasto il rito della processione del Sabato Santo. Dopo la solenne processione del Venerdì [LEGGI], con tutti i simboli della passione e la statua del Cristo Morto, quello del sabato mattina è un rito più semplice in cui viene portata in processione la statua della Pietà, la Madonna con il cuore trafitto da una spada che accoglie in grembo il corpo senza vita del figlio.

La processione, partita dalla Chiesa di San Francesco di Paola, si è snodata per le vie del centro storico presieduta da Don Domenico Spagnoli e accompagnata dalle confraternite cittadine con le voci della Schola Cantorum Zaccardi. Un rituale sobrio ma sempre emozionante e molto sentito da tanti vastesi che non mancano a questoa appuntamento.

Questa sera in tutte le chiese ci sarà l'appuntamento con la veglia pasquale. Particolarmente suggestivo sarà il rituale del Cristo Risorto nella chiesa di Santa Maria Maggiore [LEGGI]. Domani mattina, a Stella Maris, al termine della messa sul piazzale della Chiesa ci sarà la solenne benedizione con la statua di Gesù Risorto. 

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi