Avis, Decebal e Chiesa Ortodossa insieme per la donazione del sangue - Iniziativa di sensibilizzazione a San Salvo e Vasto
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Attualità 14/03/2018

Avis, Decebal e Chiesa Ortodossa insieme per la donazione del sangue

Iniziativa di sensibilizzazione a San Salvo e Vasto

Le Avis di Vasto e San Salvo, l’associazione socio-culturale Decebal di San Salvo e la Chiesa Ortodossa della Diocesi Vasto-San Salvo-Termoli hanno dato il via ad un progetto di sensibilizzazione al Dono del Sangue e all’importanza di diventare donatore, alla Comunità Ortodossa e Romena.

Il primo incontro, volto a prospettare ed illustrare l’importanza della donazione nonché la prassi per diventare donatore, si è svolto lunedì 12 marzo presso la Panetteria Raspa di San Salvo alla presenza dei Presidenti delle Avis Michele Menna e Franco Rongoni, di Sigismund Puczi della Decebal e di Padre Pietro Voicu per la Chiesa Ortodossa. Il passo successivo si è svolto stamattina presso il Centro Trasfusionale dell’Ospedale San Pio di Vasto dove Padre Pietro Voicu ed il neo diciottenne Alessio Puczi hanno effettuato i primi esami necessari ad ottenere l’idoneità alla donazione.

Ringraziamo la Dott.ssa D’Ercole ed il personale paramedico del Centro Trasfusionale per la disponibilità e la collaborazione dimostrata. Ringraziamo inoltre la comunità Ortodossa e quella Romena per averci coinvolte dandoci la  possibilità di avviare questo importante progetto di divulgazione della cultura al Dono del Sangue quale espressione di solidarietà e civismo. 

Avis Comunale di Vasto e San Salvo

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi