Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   L'angolo dei lettori 02/03/2018

"Grazie al reparto oncologico del San Pio e a chi ha assistito mio marito"

La lettera di ringraziamento dopo la guarigione

Voglio esprimere un sincero grazie al personale del reparto oncologico dell’Ospedale San Pio da Pietrelcina per come hanno assistito mio marito nel suo percorso di cura dopo un tumore scoperto il 29 giugno del 2017”. Ora che il peggio è passato Nicoletta Menichilli, moglie di Angelo Tiberio, vuole esprimere il suo sentimento di gratitudine a chi è stato accanto a suo marito in quasi un anno di cure.

Grazie al personale del reparto, al personale del 118 intervenuto sempre con tempestività quando mio marito non si sentiva bene, grazie agli operatori del centro di terapia del dolore, in particolare a Diego Di Croce che è stato sempre presente, grazie alle infermiere dell’ADI, e ai medici di famiglia Raffaele Verlengia e Giuseppe Gabaldi”.  Dopo essersi sottoposto ai cicli di cura del caso il signor Angelo ha effettuato i controlli che hanno evidenziato la sua guarigione.

La situazione clinica dovrà essere costantemente monitorata ma “per fortuna è andato tutto bene grazie a chi, con competenza e delicatezza, lo ha assistito”.

 

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi