Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Campobasso   Politica 15/02/2018

"Chi si rivede": Antonio Di Pietro candidato per la presidenza del Molise

La sua lista: "Grande Molise"

Di Pietro a Vasto nel 2012Dopo un periodo lontano – ma non troppo – dai radar dalla scena politica nazionale, Antonio Di Pietro torna alla carica. L'ex leader della defunta Italia dei Valori – che a Vasto per sette anni ha tenuto la propria festa nazionale – ha confermato durante il programma tv "Moby Dick" dell'emittente Telemolise la propria volontà di candidarsi alla guida della sua regione; simbolo e nome già sarebbero pronti: "Grande Molise"

Secondo le indiscrezioni, Di Pietro fino all'ultimo momento utile in fase di composizione delle liste per le prossime Politiche avrebbe sperato in un posto come candidato al Senato per il Partito Democratico. L'ex pm di Montenero di Bisaccia, però, non avrebbe avuto il beneplacito del segretario Matteo Renzi.

Così, ecco pronto il piano b dal retrogusto di vendetta: candidatura alle prossime Regionali proprio contro il piddino Paolo Frattura. Per il governatore uscente la corsa per la riconferma si fa in salita: oltre a Di Pietro, il centrosinistra dovrebbe presentare un altro candidato alla presidenza espressione dell'assemblea dei mille (Ulivo 2.0, Democratic@ e Centro democratico).

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi