Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 febbraio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Eventi 24/01/2018

A San Salvo esplorazione dell’acquedotto romano ogni ultima domenica del mese

Numerosi i visitatori che hanno provato l’esperienza

L'esplorazione guidata dell'acquedotto romano di San Salvo che, costruito circa 1.800 anni fa, continua a funzionare e ad alimentare la Fontana Vecchia, riscuote un grande successo da parte dei partecipanti (una ventina) che, finora hanno aderito all'iniziativa, provenienti, oltre che da San Salvo e Vasto, anche da Carpineto Sinello, Lanciano, Mafalda e Torino di Sangro.

L'attività, promossa da Italia Nostra del Vastese, viene organizzata dal Parco Archeologico del Quadrilatero e gestita dagli esperti della Cooperativa Parsifal, che da anni si occupano con competenza della gestione del Parco e della realizzazione di attività didattiche e di archeologia sperimentale.

Tenuto conto degli entusiasti giudizi di chi ha partecipato alle precedenti esplorazioni l’assessore alla Cultura del Comune di San Salvo, Maria Travaglini, ha concordato con gli organizzatori di far svolgere ameno una volta al mese l'attività di esplorazione.
Per le esplorazioni è stata scelta l’ultima domenica di ogni mese con il seguente calendario: 28 gennaio, 25 febbraio, 25 marzo, 29 aprile, 27 maggio, 24 giugno, 29 luglio, 26 agosto, 30 settembre, 28 ottobre, 25 novembre e 30 dicembre.

Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il 3477013325. Informazioni e immagini sono disponibili nella pagina Facebook Pozzo Pentagonale.                        

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi