Team Volley 3.0 in campo con un messaggio contro la violenza sulle donne - Le vastesi sconfitte dal Gissi in seconda divisione
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 28/11/2017

Team Volley 3.0 in campo con un messaggio contro la violenza sulle donne

Le vastesi sconfitte dal Gissi in seconda divisione

Le ragazze del Team Volley 3.0 sono scese in campo nell'ultima sfida di Seconda divisione contro il Gissi con dei messaggi per dire "basta" alla violenza sulle donne. Nella settimana in cui in tutto il mondo si sono svolte iniziative di sensibilizzazione per il contrasto alla violenza di genere, le giovani pallavoliste vastesi hanno realizzato dei cartelloni colorati, mostrati al pubblico durante il saluto pre-gara, e hanno indossato dei guanti rossi, colore simbolo di tutte le iniziative.

Dal punto di vista sportivo la sfida con le gissane è stata molto combattuta, con le ospiti che sono riuscite a conquistare la vittoria per 3-2 (25-19, 15-25, 14-25, 25-20, 11-15). Le giocatrici allenate da Gianluca Desiati, nonostante la giovanissima età (sono tutte under 15), hanno dimostrato di potersela giocare alla pari anche con formazioni più esperte.

Mercoledì il Team Volley tornerà in campo per la sfida del campionato under 16 contro l'Altino, capolista del girone. L'appuntamento è per mercoledì 29 novembre alle 17 nella palestra del quartiere San Paolo. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       

      Chiudi
      Chiudi