CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


16 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Pollutri   Eventi 26/11/2017

Un paese in festa con Prosit! Polu Uthar: vino, sapori della tradizione e divertimento

In migliaia per l’evento nel centro storico del paese

È stata un successo l'edizione 2017 di Prosit! Polu Uthar, evento organizzato per l'ottavo anno dall'amministrazione comunale di Pollutri e dalla Consulta Giovanile con la collaborazione di tutte le associazioni locali. In tanti, provenienti da tutto il territorio, hanno raggiunto il borgo di Pollutri dove sono stati allestiti stand gastronomici, con i piatti della tradizioni e lo street food, i banchi del vino con le cantine della zona e gli spazi dedicati agli artigiani.

L'organizzazione, avviata diverse settimane fa, ha coinvolto praticamente tutto il paese, dalle associazioni alle scuole, le attività commerciali e tanti cittadini che, per una sera, si sono messi in gioco per rendere unico questo evento e accogliere al meglio i tanti partecipanti.Non poteva mancare la musica, con le band presenti nelle piazze e con il gruppo itinerante, per rallegrare una bella serata di festa.  Per garantire lo svolgimento nel migliore dei modi c'erano carabinieri, polizia locale, volontari della protezione civile di Casalbordino e della Croce Rossa. 

Poisitvi i giudizi di chi ha partecipato all'evento che ha apprezzato molto la ricca proposta culinaria, con piatti della tradizione e gustose rivisitazioni partendo dai prodotti tipici, i vini proposti dalle sei cantine presenti, gli spazi dedicati ad artisti ed artigiani e il clima di divertimento che ha invaso il paese. Soddisfatti gli organizzatori per la riuscita dell'evento e appuntamento all'anno prossimo per la 9ª edizione di Polu Uthar.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi