I Lions alla scuola Martella per screening e sensibilizzazione ambientale - Iniziativa del Lions Club Vasto New Century
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 11/11/2017

I Lions alla scuola Martella per screening e sensibilizzazione ambientale

Iniziativa del Lions Club Vasto New Century

Interessante iniziativa del Lions Club Vasto New Century alla scuola primaria Martella, dell'Istituto Comprensivo Rossetti, che ha coinvolto i bambini della prima. Lunedì mattina, la delegazione Lions guidata dal presidente del club Guido Giangiacomo, ha promosso attività di sensibilizzazione sulla prevenzione nel campo della saluta e sul rispetto dell'ambiente

"Grazie all'aiuto del socio dott. Gianni Cialone, odontoiatra specialista in ortognatodonzia, della dott.ssa Tiziana Di Iullo, otorinolaringoiatra, e della dott.ssa Sara Usciatta, ortottista, oltre novanta  bimbi sono stati sottoposti ad uno screening dentistico, otorino e oculistico ponendo l'attenzione sulla prevenzione - spiega una nota del Club- .

Subito dopo i bimbi sotto la guida del socio agronomo Nicola Jasci hanno assistito e partecipato in prima persona ad un corso sulla piantumazione degli alberi, ponendo l'accento sulla tecnica e su come prendersene cura, alla fine del corso ad ogni bambino è stata regalata una pianta autoctona ed aromatica: il rosmarino.

A concludere la giornata è stata Ecologica Valtrigno, sempre disposta a collaborare con gli amici Lions, con un corso di sensibilizzazione ambientale volto al riciclo degli oli esausti ed alla ecosostenibilità". Positivi i riscontri della giornata, con grande entusiasmo da parte dei bambini coinvolti nell'iniziativa oltre che dei loro genitori e di tutto l'ambiente scolastico. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi