I giovani tiratori vastesi pronti per i Campionati Italiani di Napoli - Nella competizione per i Giovanissimi in gara 4 atleti
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 08/11/2017

I giovani tiratori vastesi pronti per i Campionati Italiani di Napoli

Nella competizione per i Giovanissimi in gara 4 atleti

Il podio della fase regionaleNel fine settimana si svolgeranno a Napoli, presso il Tiro a Segno nazionale partenopeo, i Campionati Italiani Giovanissimi di Tiro a Segno. E, anche quest'anno, sarà nutrita la rappresentanza vastese a questo appuntamento. Infatti, dopo gli ottimi risultati ottenuti nella fase regionale, scenderanno in gara ben quattro ragazzi di Vasto, tesserati per il TSN Lanciano e che si allenano presso l'Air Shooting Club Vasto sotto la guida del tecnico federale Giulio Di Tullio.

Giada Novelli e Davide Berardesca si confronteranno con i loro coetanei di tutte le altre regioni d'Italia nella specialità Pistola 10 metri libero, Noemi Di Gregorio e Davide Di Nanno saranno in gara nella specialità Carabina 10 metri in appoggio. C'è grande attesa per l'appuntamento dell'11 e 12 novembre a Napoli con l'auspicio, da parte di Air Shooting Club Vasto e TSN Lanciano, che i quattro giovani atleti possano riuscire a disputare delle ottime prove e magari conquistare delle medaglie tricolori.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi