"Il Comune di San Salvo più veloce di altri nel pagare i fornitori" - Tiziana Magnacca: "Dimostrazione della solidità dell’ente"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Attualità 06/11/2017

"Il Comune di San Salvo più veloce di altri nel pagare i fornitori"

Tiziana Magnacca: "Dimostrazione della solidità dell’ente"

"Il Comune di San Salvo è tempestivo nei pagamenti", ad affermarlo è il sindaco di Tiziana Magnacca che cita gli indicatori comunali sui tempi di pagamento dei fornitori. 

"I nostri tempi di pagamento dei fornitori – dice il primo cittadino – sono più brevi rispetto ai tempi massimi previsti con apposito Decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri nell’ambito dell’Amministrazione trasparente. Tale tempestività è la dimostrazione della solidità finanziaria dell’ente a differenza di quanto accade in altri comuni del territorio dove la media è addirittura di quattro mesi rispetto alla nostra che in questo ultimi trimestre è addirittura scesi a 10 giorni. Efficienza e rispetto dei fornitori ai quali diamo risposte e soprattutto certezza nei pagamenti”.  

Indicatore della tempestività dei pagamenti 
Tale indicatore è il risultato delle media ponderata delle differenze tra la data di pagamento e la data di scadenza. I dati sono pubblicati nella sezione “Amministrazione trasparente – pagamenti dell’amministrazione”.

I trimestre 2017: 26,64 giorni
II trimestre 2017: 14,12 giorni
III trimestre 2017: 10,32 giorni

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi