L’onorevole Paolo Beni a Vasto per parlare di "Ius soli" - Iniziativa della sezione Anpi di Vasto
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 01/11/2017

L’onorevole Paolo Beni a Vasto per parlare di "Ius soli"

Iniziativa della sezione Anpi di Vasto

Si terrà venerdì 3 novembre (17.30), presso la Pinacoteca di palazzo d’Avalos, il convegno organizzato dal sezione Anpi di Vasto e dal Club Unesco Vasto, con il patrocinio del Comune, sul tema dello Ius soli, con l’intento di portare alla cittadinanza un contributo informativo e di confronto.

L’incontro vedrà la partecipazione dell’onorevole Paolo Beni, deputato e membro della commissione Affari sociali, in prima linea nella discussione dello Ius soli, fortemente impegnato nel far rientrare nel calendario di aula del Senato la discussione sulla legge e di Marinella Sclocco, assessore alla Politiche sociali della Regione Abruzzo per il suo quotidiano contributo alla sensibilizzazione sul tema del diritto di cittadinanza.

Interverranno Hamid Hamdi, mediatore culturale del territorio e Bianca Campli, presidente del Club Unesco di Vasto. I saluti saranno affidati al sindaco Menna e l’introduzione a Domenico Cavacini, presidente del circolo Anpi vastese. Nel corso dell'iniziativa, coordinata da Sonia Di Naccio, saranno proiettati contributi video e interviste raccolte sul territorio.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi