A Vasto allenamento collettivo per i ragazzi di Tetras e Atessa rugby - Ieri oltre 35 giovani atleti sul campo dei Salesiani
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 18/10/2017

A Vasto allenamento collettivo per i ragazzi di Tetras e Atessa rugby

Ieri oltre 35 giovani atleti sul campo dei Salesiani

Giornata entusiasmante quella vissuta ieri sul campo dei Salesiani dai giovani atleti della Tetras Rugby e dell'Atessa rugby che hanno partecipato all'allenamento collettivo concluso da una partita a ranghi misti. Oltre 35 ragazzi delle sleezioni under 12 della Tetras, con ragazzi di Vasto e San Salvo, e di Atessa, e i ragazzi dell'under 14 e under 16 della Tetras, sono stati diretti dallo staff tecnico della società guidata da Marco Acquarola. A dare manforte agli allenatori c'erano le ragazze dell'undeground under 16 femminile, rimaste in campo dopo il loro allenamento. 

"Il confronto è fondamentale per la crescita del movimento e dei nostri ragazzi - spiega Acquarola - senza contare la ricchezza negli scambi tra gli allenatori. Vasto ci sta dando davvero tante soddisfazioni, con ragazzi nuovi ogni allenamento. Nonostante le difficoltà ad entrare nelle scuole vastesi, la professionalità del nostro staff ci garantisce una crescita costante guidata dalla competenza e dalla passione. A solo un mese dall'inizio delle attività tutte le nostre categorie hanno già avuto almeno un esperienza di gioco reale confrontandosi con altre realtà".

I prossimi impegni ci saranno oggi, con le babyepta, le ragazze dell'under 16, che saranno in selezione regionale e sabato prossimo con l'under 14 in campo a L'Aquila. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi