Un tuffo nel passato scoprendo una "Vasto mai vista" - Il Fai apre il percorso nei locali semipogei del convento del Carmine
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


15 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cultura 15/10/2017

Un tuffo nel passato scoprendo una "Vasto mai vista"

Il Fai apre il percorso nei locali semipogei del convento del Carmine

La Giornata Fai d'autunno a Vasto è nel segno della scoperta di un luogo affascinante. Da questa mattina in tanti stanno facendo la fila per entrare a visitare i locali semipogei (parzialmente sotterranei) che appartenevano al settecentesco convento della Madonna del Carmine, fondato dai padri Lucchesi. Locali che, almeno per quanto riguarda l'esterno, da sempre sono sotto gli occhi di tutti ma che oggi si sono rivelati alla collettività in tutto il loro fascino. I locali, riscoperti dalla delegazione Fai di Vasto e ripuliti in collaborazione con il Comune di Vasto e del gruppo comunale di Protezione Civile, conservano al loro interno i segni del tempo e una porzione di muro romano. 

La visita, accompagnata da una interessante spiegazione storica, è in questa giornata l'ultima tappa di un percorso nell'antica Histonium che parte dalle Terme Romane di via Adriatica, prosegue passando davanti al portale di San Pietro e fermandosi poi per ammirare una porzione di mosaico romano custodita nelle cantine di palazzo Pietrocola. Una sosta poi alla chiesa della Santissima Trinità, dove è visibile un'ampia porzione di muro romano, e poi ci si dirige in via Marchesani, dove c'è l'accesso ai sotterranei del convento del Carmine. Ad accompagnare i visitatori, oltre ai soci del Fai di Vasto, ci sono gli apprendisti Ciceronil, studenti del Polo Liceale Pantini Pudente e del ITSET Palizzi.

Una visita affascinante che, ancora una volta, testimonia quanta storia e quanta bellezza ci sia nella città di Vasto e di quanto sia necessario, attraverso l'impegno di tutti, riscoprire, preservare e conservare queste opere straordinarie nel miglior modo possibile, rendendole fruibili a cittadini e turisti.

Le visite saranno possibili anche nel pomeriggio (domenica 15 ottobre ) dalle 15.30 alle 20. Alle 18.30 nel Semipogeo del Convento del Carmine concerto del duo Chorando Brazil.

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - La Giornata Fai d'autunno a Vasto

L'intervista a Maria Rosaria Pacilli, presidente della Delegazione FAI di Vasto, al sindaco di Vasto Francesco Menna e all'assessore Luigi Marcello - Servizio di Giuseppe Ritucci



 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi