Vittoria del Coro Stella Maris al Concorso internazionale di Cassino - Primo premio per la polifonia e premio speciale per il canto gregoriano
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


12 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Musica 09/10/2017

Vittoria del Coro Stella Maris al Concorso internazionale di Cassino

Primo premio per la polifonia e premio speciale per il canto gregoriano

Sarà una trasferta da ricordare quella del Coro Polifonico Stella Maris a Cassino. Nel Concorso Internazionale InCoroNazioni Antonio Grazio Ferraro la corale vastese diretta da Paola Stivaletta ha conquistato due preziosi riconoscimenti, il primo premio nella sezione Polifonia e il premio speciale per il Canto Gregoriano

Al concorso, organizzato dal Coro San Giovanni Battista Città di Cassino, direzione artisitica del maestro Fulvio Venditti, il Coro Stella Marisha presentato per la sezione polifonica i brani O magnum mysterium (T.L.deVictoria), T’amo mia vita (V. Aleotti), O nata lux (M. Lauridsen) e, per il canto gregoriano, Puer natus (dal GradualeTriplex).

La giuria presieduta da Delfo Menicucci e composta da Mirella Caponetti, Susanna Pasticci, Alexander M. Schweitzer, Fulvio Venditti, ha apprezzato la bravura e l'interpretazione del Coro Stella Maris, assegnandogli così i due riconoscimenti. Un'affermazione importante accolta con entusiasmo da tutti i coristi presenti a Cassino e che va ad arricchire il già prestigioso palmares della corale vastese. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi