Due comunità in festa per i 100 anni di "Nonna Annina" - La neocentenaria di Fresagrandinaria ospite della Rsa di Celenza sul Trigno
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Due comunità in festa per i 100 anni di "Nonna Annina"

La neocentenaria di Fresagrandinaria ospite della Rsa di Celenza sul Trigno

Adelina PetrucciIl 1° ottobre, nella sede della Rsa "San Giuseppe" di Celenza sul Trigno, oltre 150 persone hanno partecipato ai festeggiamenti per i 100 anni di Adelina Petrucci, conosciuta da tutti come "Nonna Annina", amata cittadina di Fresagrandinaria da diversi anni ospite della struttura.

Cinque generazioni di figli, nipoti e pronipoti, una storia di stenti e lavoro, di gioie e di affanni, che è stata ripercorsa tra memorie, canti e balli. Durante la cerimonia, è stato proiettato un videodocumentario sulla storia della centenaria di Fresagrandinaria, con uno sguardo profondo al vissuto della sua comunità dalla prima Guerra Mondiale, che l'ha vista nascere, fino ai giorni nostri, ricordando l'emigrazione vissuta da centinaia di paesani che come lei e la sua famiglia sono stati capaci di costruire un futuro solido e una speranza per le generazioni di oggi.

Una grande festa, arricchita dalle preziose memorie dello storico del paese, Pierino Giangiacomo, del riconoscimento ufficiale alla presenza del sindaco di Fresagrandinaria Giovanni Di Stefano e dell'amministrazione comunale di Celenza sul Trigno. La serata è stata allietata dai balli e dai canti tipici della comunità abruzzese.

La famiglia Messere ha deciso di destinare i doni ricevuti per la cara "Nonna Annina" alla struttura che ospita decine di anziani in difficoltà da anni, per l'acquisto di attrezzature mediche che facilitino le cure e i servizi di assistenza. Un giorno di festa, a testimonianza di una grande memoria storica, che da oltre un secolo traccia i solchi della nostra terra. E Adelina, come tanti e tante altri centenari del nostro Medio e Alto vastese, ne è custode.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi