Si intensifica la collaborazione tra le giovanili del Cupello Calcio e il Foggia - Alcuni ragazzi cupellesi si alleneranno in Puglia
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Cupello   Sport 28/09/2017

Si intensifica la collaborazione tra le giovanili del Cupello Calcio e il Foggia

Alcuni ragazzi cupellesi si alleneranno in Puglia

Prosegue a gonfie vele la collaborazione per ciò che riguarda il settore giovanile tra l'Asd Cupello Calcio e il Foggia Calcio. Dopo l'annuncio dell'interazione dei due club per la stagione 2017-2018 e del primo stage sul campo di Cupello, buone notizie già per alcuni ragazzini che stanno avendo la possibilità di allenarsi con i diavoli rossoneri. 

"È' una splendida collaborazione che già in poco tempo sta producendo i suoi frutti, fatti concreti non solo parole. Abbiamo mandato da loro un ragazzo del 2003 ad allenarsi durante tutta la settimana con il loro settore giovanile. La prossima settimana saranno lì altri ragazzi nostri sempre classe 2003 che avranno la possibilità di confrontarsi con la realtà foggiana e crescere sotto tutti i punti di vista e provare i metodi del club rossonero. Io e il co-presidente Giardino lavoriamo molto non solo sulla juniores e sulla prima squadra ma anche sul settore giovanile a cui teniamo da sempre. Il Foggia Calcio ci ha invitati poi ad un torneo a San Giovanni Rotondo il 6 ottobre. Al torneo prenderanno parte le categorie 2006-2007-2008. Per noi solo un onore e opportunità ulteriore di confronto e crescita grazie a questa realtà amica" spiega il presidente del Cupello Calcio Michele Mazzarella.

Asd Cupello Calcio Settore Giovanile
Tiziana Smargiassi

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi