CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 21/09/2017

Terza categoria a 11 squadre, novità "Coppa delle Regioni"

Lupi Marini sarà inserita nel girone di Chieti

Sarà una Terza categoria a ranghi ridotti. Saranno infatti solo 11 le squadre che parteciperanno al campionato nel girone vastese: Atletico Vasto, Furci, Casalanguida, Montalfano, New Robur, Pollutri, Real Cupello, Real San Giacomo, Torrebruna, Unione Sportiva Carpineto - Guilmi, Vasto United.
L'ipotesi di avere nuovamente i Lupi Marini di Torino di Sangro pare infatti tramontata: la società avrebbe espressamente chiesto alla federazione di essere inserita nel girone di Chieti che a questo punto conterà 14 squadre.

È una morìa quella delle squadre di Terza categoria nella provincia teatina, ben 15 formazioni in meno. Per la stagione 2017-2018 è praticamente venuto a mancare un intero girone: ci saranno solo quello vastese e uno unico di Chieti che fino all'anno scorso ne contava due.

Le cause sono da ricercare nella difficoltà di organizzazione, ma anche in maggiori ripescaggi e promozioni (nel solo girone vastese dell'anno scorso si sono contati 3 passaggi in Seconda e tre squadre non riformate tra fusioni e rinunce).

LA COPPA DELLE REGIONI - La novità riguarderà, quindi, l'introduzione di una "Coppa delle Regioni" su adesione volontaria. Da quanto trapela, si tratterebbe di un torneo suddiviso in province le cui gare saranno disputate durante la sosta invernale del campionato che sarà inevitabilmente più lunga anche a causa delle poche squadre partecipanti. 
A fine stagione, poi, si dovrebbe tenere la fase finale tra le vincitrici delle varie aree. Maggiori dettagli si conosceranno nei prossimi comunicati ufficiali.

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi