Scuole, al via i sopralluoghi in attesa del nuovo anno - Il vicesindaco Di Cocco: "Condizioni sostanzialmente buone"
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


30 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Casalbordino   Attualità 28/08/2017

Scuole, al via i sopralluoghi
in attesa del nuovo anno

Il vicesindaco Di Cocco: "Condizioni sostanzialmente buone"

Carla ZinniÈ iniziata nella mattinata odierna l'attività di sopralluogo nei plessi scolastici di competenza comunale per verificarne le condizioni prima dell'inizio del nuovo anno scolastico. Il vicesindaco Luigi Di Cocco con delega alla Manutenzione del patrimonio e l'assessore alla Pubblica istruzione Carla Zinni, insieme ai referenti dell'ufficio tecnico comunale, hanno cominciato il giro dei vari edifici e raccolto le varie istanze provenienti dal personale scolastico.

"Le condizioni - spiega il vicesindaco Di Cocco - sono sostanzialmente buone, anche se sarà necessario qualche intervento già programmato da tempo e che sarà effettuato a breve". Sulla stessa linea l'assessore Carla Zinni: "L'importanza di questa attività di sopralluogo, seppur obbligatoriamente necessaria prima del consueto inzio di ogni anno scolastico, non ci esime dal continuo monitoraggio degli edifici per assicurare, ai nostri bambini ed ai nostri ragazzi, sicurezza, accoglienza e aggregazione, prerogative indifettibili degli spazi scolastici. La ricognizione di tutti gli edifici si concluderà nel giro di qualche giorno".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi