Vasto Marina, 70 famiglie senz’acqua da una settimana - La protesta di turisti e residenti: "Andiamo dall’avvocato"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


17 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 12/08/2017

Vasto Marina, 70 famiglie
senz’acqua da una settimana

La protesta di turisti e residenti: "Andiamo dall’avvocato"

Via Nazzari: protestano i residenti di tre palazziOltre settanta famiglie senz'acqua dal 6 di agosto. Scoppia la protesta in via Nazzari, in contrada San Tommaso, nella zona meridionale della riviera di Vasto Marina.

Da una settimana, i tre palazzi che si trovano in fondo alla strada, una traversa della statale 16, sono costantemente a secco.

Turisti e residenti sono costretti a sborsare quasi ogni giorno circa 500 euro per riempire i serbatoi tramite un'autocisterna privata. 

Ora sono stufi. Insieme all'amministratore del condominio, Umberto Marinozzi, annunciano il ricorso alle vie legali: "Qui ci sono 200 persone, tra cui tanti bambini". 

Guarda il video

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Settanta famiglie senz'acqua da una settimana

Interviste di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 
 

Chiudi
Chiudi