Scopri di più CHIUDI [X]
 
San Salvo   Eventi 04/08/2017

Il 18 agosto a San Salvo
Johnson Righeira in concerto

Appuntamento musicale in piazza San Vitale

La DMC Costiera dei Trabocchi, il Comune di San Salvo e l'associazione di commercianti Io C'entro, presentano il concerto evento di Johnson Righeirache si svolgerà il prossimo 18 agosto in piazza San Vitale a partire dalle ore 21. “"Con gli operatori e i commercianti del centro storico di San Salvo abbiamo inteso organizzare questo concerto – afferma il presidente Angelo Caruso – Si tratta di un evento di spessore ed in più gratuito al fine di continuare a valorizzare una parte di città che riteniamo fondamentale per la nostra economia. Ci sarà per quel giorno anche la partecipazione e la diretta di una importante radio locale al fine di promuovere e valorizzare ancora di più il nostro importante centro storico”".

Johnson Righeira fondatore del duo musicale Italiano Righeira, pioniere di Elettropop, New wave e Italo disco. Nel 1983 pubblicò il suo primo album prodotto dai Fratelli La Bionda, dal nome Righeira, da dov'è tratto il successo Vamos a la playa che vendette più di 3 milioni di copie, ebbe un successo internazionale infatti venne stampata anche negli Usa. Dopo pochissimo tempo pubblicò il singolo No tengo dinero, un altro brano in lingua spagnola, cosa piuttosto inusuale in un'epoca in cui imperava l'inglese anche nelle produzioni pop italiane, ma nonostante ciò, ebbe di nuovo successo. Nel 1985 invece, uscì L'estate sta finendocanzone che, a dispetto del titolo, fu lanciata quando la stagione delle vacanze era appena cominciata. L'anno successivo partecipò al Festival di Sanremo con la canzone Innamoratissimo.

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi