CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Furci   Eventi 30/07/2017

Entra nel vivo il calendario
estivo di Furci

Appuntamenti per tutti i gusti

Ci sono tutti gli appuntamenti tradizionali nel programma degli eventi estivi che entra nel vivo a Furci. Il mese di agosto inizia con l'ultima serata dedicata alla poesia [LEGGI] per poi proseguire con la musica di Ivan Graziani. Spazio poi al gusto con la festa della trebbiatura, la sagra delle "sagn a p'zzat" e della percorara. A fine mese torna il campo scuola della protezione civile dal 21 al 26.

Il calendario degli eventi è stato realizzato grazie alla collaborazione tra Comune, gruppo comunale di protezione civile, parrocchia di San Sabino, circolo pensionati "La Pineta", Aurora Furci, Amici della musica, Pro Loco e Amici della castagna.

AGOSTO
1 - Serata di poesia e musica, p.zza Beato Angelo (21.15)
3 - "Ivan Graziani", storia e leggenda del primo cantautore rock, largo via Roma (21.30)
4 - Serata danzante, via Duca d'Aosta (21)
6 - Festa della trebbiatura, colle Castagna (dalle 17)
7 - "Fantaborgo", artisti di strada, centro storico (21)
8 - Giro per le strade del paese in compagnia del complesso bandistico Città di Furci (21)
9 - VI sagra "Sagn a p'zzat sciuvula sciuvula", largo Duca d'Aosta (20)
12 - V memorial Domenico Mancini, via Vicenne (19)
13 - XXIX sagra della pecorara (19)
19 - Serata danzante, centro storico (21)
Dal 21 al 26 - Campo scuola "Anch'io sono la protezione civile", campo sportivo e piana del lago

SETTEMBRE
8-9-10 - "Dialoghi", piazza o teatro "Beato Angelo" (21.15)
13 - Festa patronale in onore del Beato Angelo da Furci, in serata concerto di Manuela Villa, ore 21.15

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi