Lavori in corso, nuove zolle per il terreno dell’Aragona - Nei giorni scorsi l’erba attaccata da un parassita.
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 27/07/2017

Lavori in corso, nuove zolle
per il terreno dell’Aragona

Nei giorni scorsi l’erba attaccata da un parassita.

I lavori in corsoNuove zolle d'erba per rimettere in senso il terreno di gioco dello stadio Aragona di Vasto. Nei giorni scorsi il manto erboso era apparso seriamente compromesso dopo "l'attacco di un fastidioso parassita", spiega oggi la società biancorossa. Ma, con l'imminente amichevole con il Benevento (il 3 agosto) e con una stagione di serie D alle porte, erano necessari interventi urgenti.

E così la Vastese e il Comune di Vasto, dopo un summit tenutosi nei giorni scorsi, hanno avviato le operazioni per riportare il campo ad una condizione accetabile. "Ulteriori azioni di sistemazione riguarderanno gli spalti dello stadio ed i servizi igienici", spiega la Vastese. 

Superata la fase della criticità sarà poi necessario proseguire con costanza e accuratezza nella manutenzione di un impianto che troppo spesso in passato ha evidenziato criticità."C'è la piena volontà di far trovare l'Aragona in buone  condizioni per l'amichevole con il Benevento e per tutte le altre occasioni della prossima stagione sportiva - ha spiegato il presidente Bolami -. L'impegno non manca, siamo certi che i nostri tifosi ci saranno sempre vicini".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi