Vasto, la giornalista D’Adamo entra nello staff del sindaco - Dopo le dimissioni di Bondavalli tornano 5 i componenti dell’inner circle di Menna
Scopri di più CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 14/07/2017

Vasto, la giornalista D’Adamo
entra nello staff del sindaco

Dopo le dimissioni di Bondavalli tornano 5 i componenti dell’inner circle di Menna

Paola D'AdamoLa giornalista Paola D'Adamo entra a far parte dello staff del sindaco di Vasto, Francesco Menna. Ieri il primo cittadino ha firmato il decreto di nomina, oggi il dirigente del settore Servizi interni del Comune, Vincenzo Marcello, ha emanato la determina che esegue l'atto del sindaco. 

Dopo le dimissioni di Edy Bondavalli, tornano 5 i componenti dell'inner circle di Francesco Menna: Nicola Della Gatta, Maurizio Ventrella, Mara Zinni (part-time, distaccata al settore Urbanistica), Paola D'Adamo e Angelo Pollutri (part-time). 

"Visto il decreto sindacale numero 18 del 13 luglio 2017 di presa d’atto delle dimissioni del signor Edy Bondavalli e di conferimento dell’incarico a staff della dottoressa Paola D’Adamo, nata ad Vasto il 31.10.1970, con decorrenza dal 17.07.2017 fino alla scadenza del mandato del sindaco, salvo revoca ad nutum", si legge nella determina dirigenziale numero 506, pubblicata oggi sull'Albo pretorio del Comune di Vasto, "preso atto che la spesa prevista trova copertura nel bilancio 2017 approvato con deliberazione di Comsiglio comunale numero 32 del 28 marzo 2017", il dirigente di settore attua così la volontà del sindaco. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi