Un’estate in tour, Davide Marcone sul palco con voci da sogno - Con il Maurizio Di Fulvio trio insieme a Ruggiero, S.J.Morris, De Souza e Martegiani
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Musica 03/07/2017

Un’estate in tour, Davide Marcone
sul palco con voci da sogno

Con il Maurizio Di Fulvio trio insieme a Ruggiero, S.J.Morris, De Souza e Martegiani

Il concerto a Caramanico con Antonella RuggieroÈ un’estate ricca di tante novità quella vissuta da Davide Marcone, 35enne batterista vastese che sta vivendo un momento positivo del suo percorso professionale. Il talento, la passione e la bravura ci sono da sempre. Dalle prime formazioni giovanili il suo è stato un crescendo fatto di studio e tanti concerti in giro per l’Italia, come percussionista e batterista. E poi l’insegnamento, con tanti bambini che oggi cercano di seguirne le orme a ritmo di batteria. Quest’estate, però, è arrivata una chiamata che ha rappresentato un’occasione unica per chi, come lui, della musica ha fatto la sua vita e il suo lavoro. Così, da un mese, Davide è entrato nel Maurizio Di Fulvio trio, fondato dal chitarrista di Serramonacesca (Chieti) e che accompagna splendide voci come Antonella Ruggiero, Sarah Jane Morris, Rosalia de Souza e Alessia Martegiani.

Il ‘gancio’, in questa chiamata, è stato Ivano Sabatini, contrabbassista vastese affermato nel panorama musicale italiano e internazionale, che ben conosce Marcone e le sue qualità. Il debutto, nel Maurizio Di Fulvio trio è stato il 2 giugno scorso, a Caramanico Terme, nel concerto di Antonella Ruggiero in cui c’era anche il fisarmonicista Renzo Ruggieri [GUARDA LE FOTO]. “Una voce straordinaria e una professionista incredibile - racconta Davide Marcone -. Ero molto concentrato sull’esecuzione, visto che era la prima volta, ma sono riuscito anche a godermi l’emozione di stare sul palco con una cantante che fa parte della storia della musica italiana. Nonostante le poche prove quando ti trovi a suonare con dei professionisti come Maurizio, Ivano e Renzo c’è davvero da stare tranquilli”. Ora per lui è iniziato un lungo tour estivo in giro per l’Italia e per l’Europa, in location mozzafiato e con un pubblico di veri intenditori.

Davide MarconeQuesto salto importante nella sua professione di musicista non gli fa però dimenticare le sue radici anche se, per cause di forza maggiore, sarà un po’ meno presente a Vasto. Un posto speciale nel cuore ce l’ha la Piccola Underground Orchestra di Luca Raimondi & co., “una famiglia per me. Qualche data sarò costretta a saltarla ma al mio posto ci sarà un altro giovane e talentuoso batterista, Davide Sciascia. Ma con la Piccola ci sarà sempre un legame speciale”. E poi delle situazioni estemporanee, come i Celenza sul Trio, formazione con Fabio Celenza e Marco Bassi protagonista di un bel live giovedì scorso al Bar Roma di Vasto [GUARDA LE FOTO]. Ma sono tante le fortunate collaborazioni di Davide Marcone in questi anni che lo hanno “arricchito e contribuito a formarmi”, racconta lui, come quella recente con i BoomDaBash, band di cui fa parte il vastese Fabio Clemente, in arte Ketra. Marcone ha inciso la batteria nel disco Radio Revolution, che ha visto anche la presenza di Alessandra Amoroso nel brano 'A tre passi da te'. 

Senza dimenticare l’insegnamento che, negli ultimi anni, lo ha visto avviare alla batteria tanti ragazzi e bambini che sono pronti a seguirne le orme. Intanto, in questa estate, avrà da suonare un bel po’ con Maurizio Di Fulvio, Ivano Sabatini e le straordinarie cantanti che accompagneranno con la loro musica.

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi