Notte Bianca dopo la mezzanotte si accende, senza il gran pienone - Dal tramonto all’alba, la prima edizione a giugno
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 25/06/2017

Notte Bianca dopo la mezzanotte
si accende, senza il gran pienone

Dal tramonto all’alba, la prima edizione a giugno

Notte Bianca 2017Notte Bianca di Vasto, ottavo atto. Per la prima volta nel mese di giugno. E' stato il primo evento dell'estate 2017 a riportare migliaia di persone nel centro storico. Non i numeri impressionanti di qualche edizione passata, ma comunque un appuntamento che riesce sempre a catalizzare presenze altrimenti impensabili per la città antica, se non per le feste patronali. 

Meno punti musica per non creare eccessiva confusione ed evitare accavallamenti, ma anche meno spettacoli d'intrattenimento, che hanno concentrato la folla in alcune zone del centro. Iniziata sottotono, la nottata ha visto crescere la partecipazione attorno alla mezzanotte. 

Non senza problemi l'avvio affidato ai musicisti del Liceo musicale Mattioli: qualche problema tecnico, o meglio qualche incomprensione nell'organizzazione (inizialmente il palco era al buio), ha fatto ritardare l'esibizione dei giovani talenti, che si sono dovuti accontentare di un impianto audio-luci certamente non pensato per un'esibizione musicale di quel livello.

A seguire, la simpatia napoletana di Alessandro Bolide, che ha divertito il pubblico passando dall'attualità alla politica e al costume. Al termine dello spettacolo, al via la musica che ha fatto ballare soprattutto i più giovani nei vari angoli del centro storico vastese, per la prima volta alle prese con la Notte Bianca inbassa stagione. Dopo l'esperimento di quest'anno, Comune e commercianti si trovano di fronte a una scelta per il 2018. Due le opzioni: confermare la "destagionalizzazione" per spalmare gli eventi estivi per un periodo più ampio e accettare di non intercettare il grande flusso turistico, o tornare alla "classica" di luglio, dove i numeri sono assicurati dalla maggior presenza turistica. Tra coloro che in questa no-stop hanno lavorato, i pareri sono contrastanti. Nel video le interviste ad alcuni di loro.

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Notte Bianca 2017

Interviste di Michele D'Annunzio - Immagini di Natalfrancesco Litterio

Notte Bianca 2017



 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi