"Pedalata" e nuova cartellonistica per il biotopo di San Salvo Marina - Gli eventi all’interno del Summer Festival
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Eventi 04/06/2017

"Pedalata" e nuova cartellonistica
per il biotopo di San Salvo Marina

Gli eventi all’interno del Summer Festival

C'è traffico negli ultimi giorni sulla pista ciclabile che collega San Salvo alla marina. Dopo la "controinaugurazione" di Angelo Angelucci del 2 giugno [LEGGI], stamattina appassionati di ciclismo e amministratori l'hanno percorsa per "Pedalando sulla costa dei trabocchi", evento inserito all'interno del Summer Festival della Costiera dei Trabocchi.

La carovana di biciclette è partita da piazza Papa Giovanni XXIII al "via" del sindaco Tiziana Magnacca per raggiungere San Salvo Marina, percorrere l'altra pista (la Bike to coast) e fare tappa al giardino botanico dove la pro loco ha offerto un rinfresco a base di frutta ai ciclisti. 
Qui, inoltre, insieme ai responsabili di Legambiente e a Paolo Leonzio della Fee, il sindaco ha presentato l'ultima Bandiera Blu assegnata al mare sansalvese: "È frutto del lavoro di squadra perché gli standard per riceverla diventano sempre più stringenti e bisogna eccellere in ogni settore". Leonzio si è complimentato con l'amministrazione sansalvese esortandola a continuare su questa strada.

Dopo un breve momento musicale a cura della banda sansalvese, è stata l'occasione per scoprire la nuova cartellonistica posta all'interno del biotopo costiero. Venti nuovi cartelloni in italiano e inglese sulle specie floreali e faunistiche presenti. "Il turista – ha detto il presidente di Legambiente, Di Marco – è un cittadino temporaneo che ha bisogno di qualità della vita; è importante quindi potenziare anche la comunicazione turistica. Legambiente ha preso in gestione anche una parte di riserva naturale dell'adiacente Vasto Marina. Cercheremo di applicare lo stesso modello anche lì".
La giornata si è poi conclusa con la visita al giardino con una delle guide dell'associazione che gestisce il sito.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi