All’Oratorio Salesiano finali e premiazioni del torneo ’Ezio Pepe’ - La competizione dedicata alle scuole medie per
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 30/05/2017

All’Oratorio Salesiano finali e
premiazioni del torneo ’Ezio Pepe’

La competizione dedicata alle scuole medie per

Una delle squadre premiate (foto Andrea Marino)Si è conclusa venerdì scorso, con le finali e le premiazioni, l'edizione 2017 del Torneo 'Ezio Pepe' di calcio a 5, organizzato all'Oratorio Salesiano di Vasto. Il tradizionale appuntamento di maggio per le squadre formate dai ragazzi delle scuole medie Rossetti e Paolucci è dedicato al cooperatore salesiano Ezio Pepe, scomparso nel 1995, tra i fondatori della Bacigalupo e per tutta la sua vita impegnato nelle squadre sportive cittadine e con tanti tornei organizzati per i ragazzi dell'appena sorto quartiere Ciccarone dove poi nacque la parrocchia dei Salesiani. L'organizzazione, coordinata dall'incaricato all'oratorio Don Alessio Massimi, è stata curata dai ragazzi che da qualche anno si dedicano a questo torneo, Matteo Cassone, Nicola RealeDavide Rossi, Marco Petrella e lo special guest Aldo Antonelli.

I risultati
Torneo 1ª media
1° posto 1ª A Rossetti - 2° posto 1ª F Rossetti - 3° posto 1ª H Paolucci - 4° posto 1ª L Paolucci
Miglior giocatore Diego Martiniello - Miglior portiere Andrea Cipollone
Torneo 2ª media
1° posto 2ª A Rossetti - 2° posto 2ª A Paolucci - 3° posto 2ª C Rossetti - 4° posto 2ª H Rossetti
Miglior giocatore Davide Santone - Miglior portiere Luca Palladino
Torneo 3ª media
1° posto 3ª C Paolucci - 2° posto 3ª I Paolucci - 3° posto 3ª B Rossetti - 4° posto 3ª D Paolucci
Miglior giocatore Andrea Valerio - Miglior portiere Lorenzo BUontempo

Ezio Pepe (in alto a sinistra) con la prima squadra della BacigalupoNel corso delle premiazioni riservata una menzione speciale alle ragazze che quest'anno hanno partecipato al torneo giocando in squadra con il loro compagni maschi. A premiare i ragazzi è stata la figlia di Ezio Pepe, Ida, che ha ringraziato i giovani organizzatori e tutti i partecipanti al torneo per l'impegno e ricordato come al primo posto debbano esserci passione per lo sport e spirito di divertimento lasciando fuori dal campo litigi e comportamenti 'oltre le righe'. Con le foto ricordo e la pizza per tutti i partecipanti è stato poi dato l'appuntamento alla prossima edizione.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi