Bambini e ragazzi puliscono la spiaggia di Casalbordino - Questa mattina l’iniziativa ’Clean up the med’
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Casalbordino   Ambiente 29/05/2017

Bambini e ragazzi puliscono
la spiaggia di Casalbordino

Questa mattina l’iniziativa ’Clean up the med’

I bambini della scuola primariaQuesta mattina bambini e ragazzi si sono dati da fare per la pulizia della spiaggia di Casalbordino partecipando all'iniziativa di Legambiente 'Spiagge e fondali puliti - Clean up the med' che in tutta Italia ha coinvolto migliaia di volontari per rendere le spiagge più belle e pulite in vista della stagione estiva. Nel Vastese le iniziative di pulizia, a San Salvo, Vasto e Casalbordino, sono state inserite nel programma di Open Day Abruzzo Summer e coordinate da Legambiente Vasto con la presenza di Fausta Nucciarone, Sara Di Domenico, Tiziana Dicembre e del presidente regionale Giuseppe Di Marco. 

Ai bambini della scuola primaria 'Mattei' di Casalbordino, accompagnati dalle loro insegnanti, è stato affidato il lungomare nord del litorale casalese. Dopo aver rimosso dalla spiaggia un gran numero di rifiuti, in particolare plastica, i bambini sono stati salutati dall'assessore al turismo Alessandra D'Aurizio e dall'assessore alla pubblica istruzione Carla Zinni, prima della merenda offerta dall'associazione A.Mare.

I ragazzi del MatteiNel lungomare nord hanno invece operato i ragazzi dell'IIS 'Mattei' di Vasto, accompagnati dai loro docenti. Per gli studenti dell'istituto superiore vastese si è trattato di un'ulteriore tappa all'interno del progetto di educazione alla legalità "Heliantos", promosso dalle insegnanti Tiberio e Cirilli con due cooperative del consorzio S.G.S., questa mattina rappresentato da Maria Di Camillo. Anche i ragazzi, dopo aver riempito diversi sacchi di immondizia, che poi l'amministrazione ha provveduto a ritirare, si sono fermati nel tratto finale della spiaggia per il meritato ristoro. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi