Bambini e ragazzi puliscono la spiaggia di Casalbordino - Questa mattina l’iniziativa ’Clean up the med’
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Casalbordino   Ambiente 29/05/2017

Bambini e ragazzi puliscono
la spiaggia di Casalbordino

Questa mattina l’iniziativa ’Clean up the med’

I bambini della scuola primariaQuesta mattina bambini e ragazzi si sono dati da fare per la pulizia della spiaggia di Casalbordino partecipando all'iniziativa di Legambiente 'Spiagge e fondali puliti - Clean up the med' che in tutta Italia ha coinvolto migliaia di volontari per rendere le spiagge più belle e pulite in vista della stagione estiva. Nel Vastese le iniziative di pulizia, a San Salvo, Vasto e Casalbordino, sono state inserite nel programma di Open Day Abruzzo Summer e coordinate da Legambiente Vasto con la presenza di Fausta Nucciarone, Sara Di Domenico, Tiziana Dicembre e del presidente regionale Giuseppe Di Marco. 

Ai bambini della scuola primaria 'Mattei' di Casalbordino, accompagnati dalle loro insegnanti, è stato affidato il lungomare nord del litorale casalese. Dopo aver rimosso dalla spiaggia un gran numero di rifiuti, in particolare plastica, i bambini sono stati salutati dall'assessore al turismo Alessandra D'Aurizio e dall'assessore alla pubblica istruzione Carla Zinni, prima della merenda offerta dall'associazione A.Mare.

I ragazzi del MatteiNel lungomare nord hanno invece operato i ragazzi dell'IIS 'Mattei' di Vasto, accompagnati dai loro docenti. Per gli studenti dell'istituto superiore vastese si è trattato di un'ulteriore tappa all'interno del progetto di educazione alla legalità "Heliantos", promosso dalle insegnanti Tiberio e Cirilli con due cooperative del consorzio S.G.S., questa mattina rappresentato da Maria Di Camillo. Anche i ragazzi, dopo aver riempito diversi sacchi di immondizia, che poi l'amministrazione ha provveduto a ritirare, si sono fermati nel tratto finale della spiaggia per il meritato ristoro. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi