Bookcrossing e non solo, iniziato il maggio dei libri all’Ipsia - Nella scuola sansalvese diverse attività in programma
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Eventi 22/05/2017

Bookcrossing e non solo, iniziato
il maggio dei libri all’Ipsia

Nella scuola sansalvese diverse attività in programma

Il 20 maggio scorso gli alunni dell’Ipsia hanno dato vita alla manifestazione Scegli la strada giusta, organizzata nell’ambito del Maggio dei libri.

Un volo di aquilone, simbolo della libertà regalata dalle buone letture, ha aperto l’evento. Gli studenti hanno percorso il Labirinto delle parole, un dedalo che, articolato in una successione di scritti, aforismi e passaggi di opere significative del panorama letterario, ha permesso simbolicamente di trovare la strada giusta per uscire dal buio dell’illegalità. Alla conclusione del percorso, ciascuno studente ci ha “messo la faccia”, scegliendo tra due sagome, quella della legalità e quella dell’illegalità.
L’importanza della lettura è stata sottolineata da un reading tenuto dagli studenti.

La consegna dei libri, donati nell’ambito dell’iniziativa #IOLEGGOPERCHÈ in collaborazione con la cartoleria "Carta e penna" ha arricchito la sezione Bookcrossing dell’IPSIA.

L’allestimento della scuola è stato realizzato grazie alla fantasia e alla dedizione degli studenti e dei docenti coinvolti. Tutti i partecipanti hanno contribuito a rendere l’atmosfera coinvolgente e briosa, offrendo la dimostrazione che la lettura può divertirci e appassionarci sempre.

Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi