Vasto   Politica 21/05/2017

"FI, il gruppo di lavoro non ha
rispettato il mio ruolo"

La polemica di Veronica Ventrella, coordinatrice di Forza Italia Giovani

Veronica Ventrella (Forza Italia Giovani)"Apprendo ancora una volta dalla stampa e dai vari manifesti affissi a Vasto dal sedicente gruppo di lavoro di Forza Italia che è stato nuovamente disatteso il ruolo del coordinatore cittadino del movimento giovanile di Forza Italia. Nonostante i molteplici inviti da parte dei coordinatori provinciali e regionali del movimento a cambiare dicitura nel riferirsi a persone che non ricoprono tale ruolo , si è messo ancora una volta in dubbio il rispetto per chi ad oggi ha una nomina ufficiale riconosciuta dal partito, nonché il rispetto per tutte le persone che credono in me e mi sostengono". Veronica Ventrella torna a rivendicare il ruolo di coordinatrice di Forza Italia Giovani.

"Vorrei ricordare al gruppo autoreferenziale di Vasto che a oggi non c'è stato nessun congresso cittadino che abbia legittimato le loro nomine arbitrarie, in secondo luogo che pur essendo il loro un gruppo di lavoro è tenuto ad attenersi alle regole del partito e alle nomine ufficiali, inoltre che, considerato lo scopo del convegno da loro organizzato sul femminicidio, di non disattendere loro stessi il principio del rispetto delle donne, visto che ancora una volta non hanno mostrato alcun rispetto per me nel ruolo di donna coordinatrice cittadina e nessun rispetto per tutto il movimento di Forza Italia Giovani".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi