Via Ciccarone, violento litigio: ex coniugi in ospedale - Indagano i carabinieri
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 20/05/2017

Via Ciccarone, violento litigio:
ex coniugi in ospedale

Indagano i carabinieri

I carabinieri davanti all'ospedaleUn violento litigio è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi a Vasto. 

Una donna e il suo ex marito, entrambi stranieri, sono finiti all'ospedale San Pio da Pietrelcina, dove sono stati accompagnati da un'ambulanza e dai carabinieri, che stanno verificando l'accaduto. 

È ancora da accertare la dinamica dei fatti, avvenuti attorno alle 14 in via Ciccarone, che costeggia l'ospedale sul lato degli ingressi al Centro d'igiene mentale e all'obitorio.

In base alle prime, sommarie informazioni, la vicenda si è consumata dall'altra parte della strada, nel piazzale antistante un palazzo e un negozio cinese.

Nella colluttazione, tutti e due i coniugi hanno perso sangue, ma erano coscienti quando sono arrivati in Pronto soccorso.Le loro condizioni non sono gravi.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi