Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 27/04/2017

I piccoli alunni di Monteodorisio
in visita alla Polizia Stradale

Questa mattina incontro nella sede di via Giulio Cesare

Questa mattina gli alunni della scuola dell'infanzia di Monteodorisio sono stati accolti nella sede della Polizia Stradale di Vasto dall'ispettore capo Carmine Pontassuglia per una visita che ha completato i progetti Benessere e Sicurezza e L'apprendista Cittadino.

I bambinii hanno potuto vedere da vicino le autovetture della Polizia Stradale ed ascoltare il fragore delle loro sirene. La visita è poi proseguita negli uffici del Reparto, dove ai ragazzi sono state spiegate alcune norme fondamentali della sicurezza stradale. Si è trattato di momenti altamente formativi, finalizzati a sensibilizzare gli automobilisti del futuro sulla conoscenza e l’osservanza delle principali norme di sicurezza stradale, ma più in genere sul rispetto delle regole e della legalità.

Alla fine ad ogni alunno è stato consegnato un opuscoletto sulla sicurezza stradale ideato dall’ANIA, Fondazione per la Sicurezza Stradale ed illustrato con i personaggi della Disney, in modo da rendere anche divertente l’apprendimento delle norme sull’educazione stradale, dal titolo “Topolino presenta Sicuramente! – Paperino e la Sicurezza in Strada".

  

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi